Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

0.75L

Colore:

 Bianco

Filosofia:

 Artigianale

Affinamento:

 Acciaio, Bottiglia

Tipologia:

 Fermo

Provenienza:

 Marche

Gradazione:

 13.5%

16,99

Aggiungi al carrello

Consegna in 2-3gg lavorativi

Imballo Anti-Rottura

In questo Podcast Corrado approfondisce la capacità della cantina Accadia di combinare perfettamente sapori e tradizione.

DESCRIZIONE PRODOTTO

Di carattere, autentico. Cantorì è un vino di carattere, dalle note inconfondibili e di grande longevità, merito soprattutto della struttura, dell’acidità e del tenore alcolico. Nelle annate favorevoli può superare anche i 15 anni.
Vitigno: VerdicchioProduzione: 2600
Classificazione: DOCAnnata: 2017
Tipologia: FermoTipo di terreno: Calcareo argilloso
Cantorì è un vino di carattere, dalle note inconfondibili e di grande longevità, merito soprattutto della struttura, dell'acidità e del tenore alcolico. Nelle annate favorevoli può superare anche i 15 anni.
Temperatura di servizio: 12-14°C
Bicchiere consigliato: Renano
Note di servizio: Aprire la bottiglia prima del servizio per fa ossigenare. Servire tra i 12 e i 14°C.

IL VIAGGIO NEL TERROIR

TERRITORIO
E CLIMA

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Marche

Ci troviamo a Serra San Quirico (AN), all’interno della più antica area di produzione del Verdicchio a 300 metri s.l.m.
Lo studio della morfologia dei terreni, di natura calcarea argillosa, ha permesso di massimizzare e valorizzare le rese dei nostri 6 ettari.

LA
CANTINA

CANTINA Accadia

Tra le colline dell’entroterra marchigiano, dal 1983, nascono vini che sono espressione di una terra sapiente da lungo tempo vocata alla viticoltura. Angelo Accadia, pittore, scultore e massimo esperto di Verdicchio, celebra ogni giorno il dialogo tra arte e viticoltura. Oggi, insieme alla figlia Evelyn, si occupa di ogni fase della produzione con meticolosa attenzione alla valorizzazione del terroir.

IL
VITIGNO

Verdicchio

I vini hanno alle spalle un’attenta selezione delle uve, dei tempi per la raccolta manuale e della fermentazione controllata in acciaio.
Non effettuiamo filtrazioni per mantenere in bottiglia la piena espressione della storia dell’uvaggio e delle condizioni pedoclimatiche di ogni vendemmia
Il risultato sono bottiglie con profumi persistenti e marcati che si contraddistinguono per il loro carattere.

IL
TERRENO

Calcareo argilloso

Cantorì nasce da una selezione di uve Verdicchio provenienti da micro aree del vigneto con terreno prevalentemente sabbioso. Sono i nostri vigneti più alti (350/370 metri s.l.m.) con una posizione ottimale per la maturazione delle uve, aree sempre soleggiate con un micro clima estremamente favorevole. Allevamento: spalliera, densità 2200 ceppi per ettaro. Terreno: prevalentemente sabbioso. Esposizione: sud-est, nord-ovest. Resa uve per ettaro: 50/60 quintali. Vendemmia: a mano in più passaggi

IL
VIGNAIOLO

Angelo Accadia

Dedichiamo grande attenzione alla tutela della biodiversità indigena delle vigne praticando metodi di allevamento non invadenti.
La nostra visione si basa su approfondito studio, paziente dedizione e saggia conoscenza delle viti per creare vini che, come l’arte, possano sfidare il tempo.
Al centro del nostro lavoro rimane da sempre la valorizzazione dei vitigni autoctoni Verdicchio, oltre che Montepulciano e Sangiovese.
Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

0.75L

Colore:

 Bianco

Filosofia:

 Artigianale

Affinamento:

 Acciaio, Bottiglia

Tipologia:

 Fermo

Provenienza:

 Marche

Gradazione:

 13.5%

Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

0.75L

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Colore:

 Bianco

Filosofia:

 Artigianale

Affinamento:

 Acciaio, Bottiglia

Tipologia:

 Fermo

Provenienza:

 Marche

Gradazione:

 13.5%

In questo Podcast Corrado approfondisce la capacità della cantina Accadia di combinare perfettamente sapori e tradizione.

DESCRIZIONE PRODOTTO

Di carattere, autentico. Cantorì è un vino di carattere, dalle note inconfondibili e di grande longevità, merito soprattutto della struttura, dell’acidità e del tenore alcolico. Nelle annate favorevoli può superare anche i 15 anni.
Vitigno: VerdicchioProduzione: 2600
Classificazione: DOCAnnata: 2017
Tipologia: FermoTipo di terreno: Calcareo argilloso
Cantorì è un vino di carattere, dalle note inconfondibili e di grande longevità, merito soprattutto della struttura, dell'acidità e del tenore alcolico. Nelle annate favorevoli può superare anche i 15 anni.
Temperatura di servizio: 12-14°C
Bicchiere consigliato: Renano
Note di servizio: Aprire la bottiglia prima del servizio per fa ossigenare. Servire tra i 12 e i 14°C.

TERRITORIO E CLIMA

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Marche

Ci troviamo a Serra San Quirico (AN), all’interno della più antica area di produzione del Verdicchio a 300 metri s.l.m.
Lo studio della morfologia dei terreni, di natura calcarea argillosa, ha permesso di massimizzare e valorizzare le rese dei nostri 6 ettari.

LA CANTINA

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

CANTINA Accadia

Tra le colline dell’entroterra marchigiano, dal 1983, nascono vini che sono espressione di una terra sapiente da lungo tempo vocata alla viticoltura. Angelo Accadia, pittore, scultore e massimo esperto di Verdicchio, celebra ogni giorno il dialogo tra arte e viticoltura. Oggi, insieme alla figlia Evelyn, si occupa di ogni fase della produzione con meticolosa attenzione alla valorizzazione del terroir.

IL VITIGNO

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Verdicchio

I vini hanno alle spalle un’attenta selezione delle uve, dei tempi per la raccolta manuale e della fermentazione controllata in acciaio.
Non effettuiamo filtrazioni per mantenere in bottiglia la piena espressione della storia dell’uvaggio e delle condizioni pedoclimatiche di ogni vendemmia
Il risultato sono bottiglie con profumi persistenti e marcati che si contraddistinguono per il loro carattere.

IL TERRENO

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Calcareo argilloso

Cantorì nasce da una selezione di uve Verdicchio provenienti da micro aree del vigneto con terreno prevalentemente sabbioso. Sono i nostri vigneti più alti (350/370 metri s.l.m.) con una posizione ottimale per la maturazione delle uve, aree sempre soleggiate con un micro clima estremamente favorevole. Allevamento: spalliera, densità 2200 ceppi per ettaro. Terreno: prevalentemente sabbioso. Esposizione: sud-est, nord-ovest. Resa uve per ettaro: 50/60 quintali. Vendemmia: a mano in più passaggi

IL VIGNAIOLO

Angelo Accadia

Dedichiamo grande attenzione alla tutela della biodiversità indigena delle vigne praticando metodi di allevamento non invadenti.
La nostra visione si basa su approfondito studio, paziente dedizione e saggia conoscenza delle viti per creare vini che, come l’arte, possano sfidare il tempo.
Al centro del nostro lavoro rimane da sempre la valorizzazione dei vitigni autoctoni Verdicchio, oltre che Montepulciano e Sangiovese.

Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

0.75L

Accadia Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

Colore:

 Bianco

Filosofia:

 Artigianale

Affinamento:

 Acciaio, Bottiglia

Tipologia:

 Fermo

Provenienza:

 Marche

Gradazione:

 13.5%

16,99
Consegna in 2-3gg lavorativi
Aggiungi al carrello
Imballo Anti-Rottura

Accadia

Cantorì - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore - 2017

0.75L

Consegna in 2-3gg lavorativi
Aggiungi al carrello
Imballo Anti-Rottura
16,99

Suggerimenti

{{{name}}}

Categorie

{{attributes.parentCategory}} > {{{name}}}

Produttori

{{{name}}}

Prodotti consigliati

{{{name}}}
{{attributes.Price}}