Colorino

Il Colorino è un vitigno a bacca nera autoctono della Toscana, probabilmente risultato dall’allevamento di uve selvatiche che crescevano spontanee nella regione. In passato le uve del Colorino venivano appassite e assemblate con il Sangiovese, in parte per apportare colore al vino e in parte per ammorbidire la sua tannicità caratteristica nell’uvaggio del Chianti. Il nome Colorino infatti è dovuto alla forte pigmentazione dei suoi mosti, per la quale veniva usato per rinforzare vini particolarmente scarichi.

2 Prodotti/o

per pagina

2 Prodotti/o

per pagina