-->

Nero di Troia

Nero di Troia, è il terzo grande vitigno autoctono e storico della Regione Puglia. Il vitigno Nero di Troia, chiamato anche Uva di Troia, lascia ipotizzare la sua origine nell’Asia minore, dove appunto sorgeva la città di Troia. Troia in Italia è invece un piccolo paese in provincia di Foggia, molto probabilmente fondata da coloni greci provenienti dall’Asia minore. Le superfici vitate a Nero di Troia in Puglia si sono drasticamente ridotte nell’ultimo trentennio ma più di recente il vitigno ha conosciuto un ritrovato interesse, cosa che ha portato a nuovi investimenti nella sua coltivazione. Infatti, dopo essere stata ampiamente utilizzata nei tagli proprio per il suo colore, l’alcool e il corpo che riesce ad apportare, grazie agli sforzi dei viticoltori e dei produttori, negli ultimi decenni si tende sempre più a vinificare Nero di Troia in purezza con ottimi risultati.

1 Prodotti/o

per pagina

1 Prodotti/o

per pagina