Pinot Nero

Il Pinot nero viene considerato uno dei più nobili tra i vitigni a bacca rossa a livello mondiale (l’unico possibile confronto è quello con il Nebbiolo). Appartiene al gruppo di vitigni “internazionali” di origine francese, ampiamente coltivati in tutto il mondo. Il Pinot nero è un vitigno difficile, sia in fase di coltivazione che di vinificazione. La vinificazione in rosso del Pinot nero rappresenta una sfida importante per qualunque enologo e porta a risultati variabili di annata in annata persino nelle zone ad esso più vocate. Il colore neutro della sua polpa lo rende adatto anche alla vinificazione in bianco, ottenendo un vino che risulta la miglior base per la produzione degli spumanti metodo classico.

4 Prodotti/o

per pagina

4 Prodotti/o

per pagina