CANTINA
FOLLADOR FRANCESCO

Custodi
del territorio

Cantina_Follador_logo
francesco follador

Prosecco di Valdobbiadene

Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. 

La famiglia Follador accudisce queste vigne da generazioni, una missione molto impegnativa all’interno di un territorio, quello del Prosecco di Valdobbiadene, sempre più frequentato da uomini d’affari più che da vignaioli.

CUSTODI DEL TERRITORIO

Da Follador è obbligatorio un lavoro maniacale in vigna e in cantina, coccolando i grappoli ed essendo il meno invadenti possibili durante la vinificazione, per rappresentare a pieno l’annata che la vite ha appena attraversato.


uve follador
lavorazione follador

il simbolo dell'asino

Follador ha scelto, come simbolo aziendale, la testa stilizzata di un asino, a testimonianza della caparbietà, della pazienza e anche della forza con cui questi vengono prodotti, vini unici, ma fortemente rispettosi del territorio da cui provengono.

vitigni autoctoni

Francesco si dedica anche al recupero di vitigni autoctoni spesso dimenticati per il solo piacere di avere uve uniche.

Per il resto, il Glera la fa da padrone, accompagnato da Verdiso e Perera che miscelati nella Cuvée compongono le diverse etichette di Prosecco dell’azienda.

vigne follador

SCHEDA TECNICA

Regione: VENETO, ITALIA

Vini principali: GLERA, PERERA,VERDISO

Anno di fondazione: 1984
Ettari vitati: 6

Uve di proprietà: 100%

Tipologia di produzione: VINO ARTIGIANALE

mappa_cantina_veneto

VINI DELLA CANTINA

Tutti i vini della Cantina Follador Francesco
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

20,00
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

22,50
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

12,00
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

12,00
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

8,50
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

13,00
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

22,00
Il motto della Cantina Francesco Follador è “Custodi del territorio”. La famiglia Follador accudisce le vigne valdobbiadenesi da generazioni.
Il simbolo della cantina è il totem di un asino, animale dedito al lavoro, umile e paziente. Cocciuto come i vignaioli Follador che non insistono anche laddove le condizioni pedoclimatiche rendono difficile la viticoltura.

IN OFFERTA

13,00